menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova mobilità cittadina dopo il Covid 19, prospettive e progetti 'green' per il futuro

Incontro a La Toraia: se ne parla con l'assessore Giorgetti, esperti, tecnici e associazioni ambientaliste

Quali prospettive per la mobilità 'green' del futuro? La crisi del coronavirus cambierà il nostro modo di muoversi e spostarsi in città e non solo, con il boom di vendite di biciclette negli ultimi mesi? E quali sono i progetti e gli interventi programmati per incentivare la 'mobilità soft' a Firenze e nella Città metropolitana?

Tutti temi che verranno affrontati questa sera, martedì 14 luglio, nello spazio de La Toraia, sul lungarno del Tempio, alle ore 19.

"I maggiori soggetti pubblici e privati coinvolti nella rivoluzione verde post Covid-19 illustreranno i progetti di ciclo mobilità promossi nell'area metropolitana fiorentina. In particolare verranno approfonditi, anche con l'esposizione dei pannelli illustrativi della mostra, la Superciclabile Firenze-Prato, la Bicipolitana, il Piano Bartali, la Ciclopista dell'Arno, il trasporto merci in bicicletta, la mobilità scolastica, le ciclostazioni e la mobilità attiva nei comuni limitrofi al capoluogo toscano", si legge nel volantino che presenta l'iniziativa.

Tra gli altri, interverranno l'assessore comunale alla mobilità Stefano Giorgetti, il capo gabinetto della Città Metropolitana Stefano Bettarini, Tiziano Carducci di Firenze Ciclabile, Sergio Signanini di Legambiente, Giacomo Flavi di Ecopony Bike Messengers (cooperativa di consegne a domicilio in bici). Prevista la possibilità di domande dal pubblico e dibattito successivo. Coordina l'incontro l'architetto Jacopo Bardi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Aerei: caccia in volo sopra Firenze / VIDEO

  • Cronaca

    Gioberti: mega party, in 67 dentro casa

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento