Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Gambassi Terme

Mariti vanno con le spogliarelliste, le mogli fanno chiudere il night club

I carabinieri hanno chiuso un circolo culturale usato per spogliarelli e incontri privati con delle ballerine. Le indagini sono partite dopo alcuni esposti anonimi

I carabinieri di Empoli hanno sequestrato il circolo culturale "La Fenice" in quanto al suo interno si svolgevano spettacoli di lap dance. A questo si aggiunge il fatto che nello stesso locale di Gambassi Terme si potessero prenotare incontri a luci rosse con le ballerine.

I militari hanno arrestato cinque persone, tra cui il gestore del circolo, con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Secondo quanto emerso, i destinatari delle ordinanze sono il gestore, 43 anni, italiano, due donne polacche incaricate di reclutare le ragazze nell'Est Europa e due 'autisti' italiani, addetti al trasporto delle ragazze negli alberghi dove incontravano i clienti. Una sesta persona, una cittadina romena incaricata di tenere la contabilità, non è stata raggiunta dalla misura cautelare poiché all'estero.

Le indagini sono partite a seguito di numerosi esposti anonimi, che secondo gli inquirenti sarebbero stati presentati dalle mogli di alcuni frequentatori. Nel locale lavoravano una ventina di ragazze, tutte maggiorenni, provenienti dall'Est Europa e dal Sud America.

I clienti, dietro pagamento, poteva appartarsi con le giovani in aree private interne al locale, oppure prenotare incontri a luci rosse in alberghi e agriturismi della zona. Per una prestazione arrivavano a pagare circa 2.000 euro.  

 



 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mariti vanno con le spogliarelliste, le mogli fanno chiudere il night club

FirenzeToday è in caricamento