rotate-mobile
Cronaca Incisa in Val d'Arno

Tenta di accoltellare il commerciante che si rifiuta di vendergli i superalcolici

L'uomo è stato arrestato per tentata rapina

Ieri mattina i carabinieri di Incisa Valdarno hanno tratto in arresto 33enne romeno per tentata rapina in esercizio commerciale.

I militari dell'Arma, allertati tramite numero unico di emergenza 112, erano intervenuti in un negozio nel centro cittadino dove poco prima l’uomo, al rifiuto di ricevere due bottiglie di superalcolici, aveva estratto un coltello di grosse dimensioni cercando di colpire il titolare e minacciandolo per impossessarsi degli alcolici.

Motocicli rubati pronti alla vendita nel deposito abusivo: uomo denunciato per ricettazione

Il tempestivo intervento dei carabinieri ha consentito di disarmare l’uomo che, durante il controllo, ha opposto resistenza fino a quando, con non poca fatica, i militari sono riusciti a contenerlo.    

Il coltello è stato sequestrato.  L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato portato in carcere a Sollicciano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di accoltellare il commerciante che si rifiuta di vendergli i superalcolici

FirenzeToday è in caricamento