rotate-mobile
Incidenti stradali

Viale Nenni, attraversa i binari e muore investito dalla tramvia

L’uomo avrebbe attraversato in un punto dove non è previsto il passaggio dei pedoni

Ieri notte un 67enne è morto dopo che in serata era rimasto investito dalla tramvia nel tratto di Viale Nenni. Era giunto all'ospedale già in condizioni molto gravi. Aveva attraversato la strada, in un punto in cui non è previsto il passaggio pedonale e comunque, nel racconto del conducente del tram, "sbucando all'improvviso".  I vertici e i lavoratori di GEST esprimono il più profondo cordoglio e la loro vicinanza alla famiglia dell’uomo deceduto questa notte. “Nonostante la tramvia sia uno dei mezzi più sicuri – dichiara Jean Luc Laugaa, Ad di Gest - siamo profondamente colpiti da questa tragedia. Esprimo un profondo cordoglio e vicinanza al dolore della famiglia, insieme all’impegno per migliorare ancora la sicurezza”.

Vicinanza anche nei confronti del conducente della tramvia che è ancora in stato di shock e a tutti i colleghi che ogni "giorno svolgono u lavoro con la massima attenzione e cautela". 


"Gest - si legge in una nota - resta a disposizione di chi sta svolgendo le indagini e disponibile a collaborare all’accertamento della dinamica dell’incidente. L’azienda si impegnerà a valutare e approfondire l'introduzione di possibili migliorie al fine di sensibilizzare la popolazione sulla sicurezza con l’obiettivo di scongiurare simili episodi".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Nenni, attraversa i binari e muore investito dalla tramvia

FirenzeToday è in caricamento