rotate-mobile
Incidenti stradali Campo di Marte / viadotto Marco Polo

Vola di sotto con l’auto dal Viadotto Marco Polo e si allontana \ FOTO

L’uomo rimasto illeso non ha segnalato l’incidente, scoperto dagli agenti a seguito di una segnalazione per il guard rail danneggiato

 Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Si è allontanato dopo aver abbandonato l'auto su una scarpata ma è stato rintracciato a casa della polizia municipale. Si tratta di un 36enne fiorentino che ieri, per ragioni da appurare, è volato di sotto dal Viadotto Marco Polo con l’auto finendo sulla scarpata a fianco di un vivaio.

Secondo la prima ricostruzione, l’automobilista in transito sul viadotto in uscita città ha sbattuto sul guard rail, lo ha piegato oltrepassandolo e finendo sulla scarpata sottostante. Nonostante il volo, che ha provocato gravi danni alla vettura, l’uomo è rimasto incolume e ha pensato bene di allontanarsi senza segnalare l’incidente. La vettura non era visibile per la presenza di alberi e vegetazione e quindi per diverse ore nessuno si è accorto di quanto accaduto.

Nel tardo pomeriggio poi la Centrale Operativa ha ricevuto la segnalazione relativa al guard rail danneggiato e quindi una pattuglia del Reparto di Porta Romana si è portata sul posto. Gli agenti quando si sono affacciati hanno subito visto l’auto sulla scarpata. Immediata la richiesta di intervento dei vigili del fuoco per verificare la presenza di persone all’interno della vettura. Visto che poi non c’era nessun ferito, gli agenti hanno avviato gli accertamenti per risalire al proprietario e dopo averlo individuato sono andati a casa sua, in zona Campo di Marte. A suo carico, oltre ad alcune multe, anche la rimozione con la gru della macchina incidentata effettuata oggi pomeriggio.

Incidente Viadotto Marco Polo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vola di sotto con l’auto dal Viadotto Marco Polo e si allontana \ FOTO

FirenzeToday è in caricamento