Incidente stradale in via Orsini, donna investita mentre attraversa è grave: autista di bus denunciato

E' stata ricoverata in codice rosso

E' in gravi condizioni, dopo il ricovero in codice rosso, la donna investita questa mattina in via Gianpaolo Orsini, zona Gavinana.

Sarebbe stata “urtata” da un bus di un'azienda di trasporto extraurbano. La donna, una 51enne originaria degli Stati Uniti, è stata investita mentre attraversava la strada. 

Sarebbe questa la dinamica dell’incidente, avvenuto intorno alle 8.30. Secondo la prima ricostruzione della polizia municipale la 51enne stava attraversando all’altezza dell’incrocio con via di Ricorboli (dove ci sono le strisce pedonali) e sarebbe stata colpita dal bus diretto verso piazza Ferrucci.

La donna, che è in città in vacanza, è stata portata in ospedale in codice rosso ed è stato contattato il Consolato USA.

La strada è stata chiusa per le operazioni di soccorso e i rilievi per circa un’ora, con pesanti ripercussioni sul traffico. La polizia municipale ha ritirato la patente dell’autista, un 45enne fiorentino, che è stato anche denunciato per lesioni stradali gravissime.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri invece la polizia municipale è riuscita a rintracciare il pirata della strada che il giorno precedente aveva travolto un ciclista di 44 anni, padre di 4 figli, lasciandolo in gravissime condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Einaudi Institute: "La Toscana arriverà per ultima a quota zero contagi"

  • Fare la spesa in Toscana al tempo del Covid-19: ecco cosa cambia

  • Bambini mezz'ora a spasso, Prato contro Firenze: "Allucinante, vi siete accorti che c'è una pandemia?"

  • Coronavirus, emergenza studenti fuori sede: “In 10mila non riescono più a pagare l’affitto”

  • Coronavirus: fase acuta dell'emergenza, i casi nel Fiorentino 

  • Coop: chiusi la domenica tutti i punti vendita fino a metà aprile

Torna su
FirenzeToday è in caricamento