Incidenti stradali

Prato, tragedia sulla tangenziale: muore in moto schiantandosi contro un albero

Lascia due figlie

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Tragedia nella scorsa notte a Prato. Massimiliano Grillo ha perso la vita attorno alle 2:30 schiantandosi contro un albero dopo aver perso il controllo della propria moto mentre viaggiava su viale 16 aprile, da Seano verso Prato. All’altezza della rotonda di via delle Pollative, l'uomo è uscito fuori strada (le cause sono ancora da accertare) e ha colpito un albero, morendo sul colpo. Inutili infatti i tentativi di rianimare il 49enne da parte dei volontari a bordo dell'ambulanza del 118 arrivata sul posto poco prima della polizia municipale, che si è occupata dei rilievi dell'incidente. Non sono stati coinvolti altri mezzi nel sinistro.

La salma della vittima è stata rimossa dai servizi funebri della Misericordia e sarà sottoposta ad autopsia per capire se Grillo è stato o meno colpito da un malore quando ha perso il controllo della moto. Moto che è sequestrata e che sarà a disposizione dell'autorità giudiziaria per le indagini del caso. Grillo lascia due figlie, una di 17 anni e l'altra di 20. Solo pochi mesi fa, la moglie era scomparsa a causa di una brutta malattia.

Numerosi amici hanno voluto ricordarlo sui social. "Ci siamo salutati con un cenno della mano a santa Lucia verso le ore 23… com’è possibile", scrive Cristina Iannettone. "Una notizia troppo brutta per pensare sia vera….ridere insieme solo poche ore prima…la vita è ingiusta", il messaggio di Gaia Tofani. "Un dispiacere immenso. Ciao Massimiliano, ti ho conosciuto in un momento di grande dolore e sei sempre rimasto dolce, gentile. Un abbraccio alle due bimbe", aggiunge Jennifer Giglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prato, tragedia sulla tangenziale: muore in moto schiantandosi contro un albero
FirenzeToday è in caricamento