rotate-mobile
Incidenti stradali Incisa in Val d'Arno / A1 - Autostrada del Sole

Incidente tra tir nel Valdarno: riaperto dopo ore tratto dell'A1 / FOTO

Chilometri di code. La polizia stradale aiuta due bambini ad arrivare in ospedale

Stamani, intorno alle ore 06:00, è stato chiuso il tratto dell'autostrada A1 tra Valdarno e Arezzo (in direzione di Roma) a causa di un incidente che ha coinvolto tre mezzi pesanti e nel quale una persona é rimasta ferita. I vigili del fuoco intervenuti hanno liberato dalle lamiere l’autista di uno dei mezzi incidentati. Il camionista, un 56enne, è stato trasportato in codice giallo in un ospedale del Senese. Sul posto sono intervenuti anche il personale di Autostrade per l'Italia e mezzi di soccorso.

LA RIAPERTURA
Il tratto è stato riaperto intorno alle 11:30 (8 km di coda tra Incisa e Valdarno in direzione di Roma, e 6 km di coda tra Monte San Savino e Valdarno in direzione di Firenze). In entrambe le direzioni il traffico scorre su una corsia, per consentire gli interventi di ripristino delle carreggiate.

EMERGENZA: BAMBINI BLOCCATI

Grande impegno anche della polizia stradale. Infatti la "stradale" ha favorito il deflusso di due piccoli pazienti, uno diretto al Bambin Gesù della Capitale e l’altro al Meyer di Firenze, che hanno rischiato di ritardare troppo il loro arrivo in ospedale per i riflessi sulla circolazione dell’incidente. I genitori hanno contattato al telefono i poliziotti per chiedere aiuto e, immediatamente, dalla centrale sono state date disposizioni per creare un varco tra i mezzi incolonnati e consentire ai piccoli con i loro familiari di proseguire.  

Ultimo aggiornamento ore 13:30

 

Disagi sull'Autopalio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente tra tir nel Valdarno: riaperto dopo ore tratto dell'A1 / FOTO

FirenzeToday è in caricamento