menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Greta Calabrese e Antonio Tiseo, foto da Facebook

Greta Calabrese e Antonio Tiseo, foto da Facebook

Morti in incidente stradale a Cuba due toscani: lui fiorentino, lei pistoiese

Erano in vacanza sull'isola caraibica, il terribile schianto a bordo di un taxi

Greta Calabrese ed Antonio Tiseo, entrambi toscani, sono morti in un incidente stradale nei giorni scorsi a Cuba. La notizia è stata riportata oggi da La Nazione.

"Volevo informare tutte le persone vicine a me e alla mia famiglia che purtroppo Antonio è venuto a mancare la mattina del 4 Gennaio in un gravissimo incidente d’auto durante la sua vacanza a Cuba. Stiamo aspettando di compiere tutto l’iter burocratico per far arrivare la salma in Italia, vi prego di avere un po’ di rispetto per me e per i miei cari. Comunicherò il giorno del funerale quando saremo riusciti ad organizzare tutto dopo questa morte così improvvisa. Se mi chiamate e non rispondo è perché giuro che non ho la forza di parlare e non ho più lacrime", ha scritto su Facebook Giulia, figlia di Antonio Tiseo.

Secondo quanto ricostruisce il quotidiano La Nazione, il terribile incidente sarebbe avvenuto a bordo di un taxi e ci sarebbero stati altri quattro morti: due turisti russi, il guidatore del taxi e il guidatore dell'altro veicolo contro il quale il taxi, dopo aver perso il controllo per cause ancora non certe, si è schiantato.

Tiseo, parrucchiere fiorentino di 66 anni, era nato in Germania ma era sempre stato residente a Firenze. Calabrese, 52enne, era una agente immobiliare originaria di Pistoia. "Lentamente - si legge sulla bacheca Facebook della donna - muore chi non legge, chi non viaggia, chi non ascolta musica, chi non trova pace in se stesso". La coppia di amici era in vacanza con altri amici. (sopra Greta Calabrese e Antonio Tiseo, foto da Facebook).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'oroscopo di Paolo Fox di oggi 22 febbraio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento