Incidente sul "cantierone" della FiPiLi: anziano sbatte contro i cartelli

E' stato ricoverato in prognosi riservata

Domenica sera un pensionato di 82 anni stava percorrendo la superstrada FiPiLi quando, nei pressi del maxi cantiere allestito tra Montelupo e Ginestra Fiorentina, è andato a sbattere contro un cartello che indica i lavori in corso (nonostante fossero ben visibili). L'anziano è caduto in terra e, per soccorrerlo, una pattuglia della polizia stradale di Empoli è stata costretta a bloccare il traffico nel tratto della strada di grande comunicazione. Un’ambulanza è giunta in pochi minuti sul posto e lo ha trasferito d’urgenza in ospedale a Careggi dove l’uomo, che non ha mai perso conoscenza, è stato ricoverato in prognosi riservata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sì ai lavori notturni in FiPiLi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento