Incidenti stradali

Tragedia a Rosignano | Maxi incidente al casello dell’autostrada: tre morti

L'Impatto è avvenuto intorno alle 13, sul posto numerosi soccorritori per far fronte all'emergenza. A perdere la vita marito e moglie tedeschi e un 21enne del Fiorentino

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Tragedia al casello autostradale. Il bilancio del drammatico incidente conta tre morti e sei feriti, tra cui due fratellini di 3 e 6 anni, alla barriera di Rosignano. Vittime una coppia di cittadini tedeschi, Fendt Robert Friendrich e Schubert Kornelia Maria, e un 21enne fiorentino. Quest’ultimo, Marco Acciai, era residente in Valdisieve. 

Uno scontro violento, verificatosi intorno alle 13, che avrebbe coinvolto almeno tre auto e la cui dinamica è ancora al vaglio delle forze dell’ordine. Il casello autostradale è stato divelto a causa dell'impatto tra le vetture, illeso il casellante. Sul posto sono intervenute ambulanze e mezzi di soccorso della Pubblica Assistenza oltre alle squadre dei vigili del fuoco.

Il tratto di strada tra Rosignano Marittimo e il casello è rimasto chiuso per ore per consentire le operazioni di soccorso. Inevitabili le ripercussioni sul traffico della Tirrenica per la strada chiusa.

La vettura della coppia di coniugi tedeschi, morta sul colpo, si sarebbe schiantata ad alta velocità contro due mezzi in coda. All’origine della perdita del controllo non sarebbe escluso un malore della conducente. 
 Le altre sei persone coinvolte, tra cui i due bambini, sono rimaste ferite in modo serio ma non sarebbero in pericolo di vita. 

Sconvolto dalle immagini dell'incidente il presidente del Consiglio regionale che, a nome di tutta l’Assemblea legislativa, si stringe alle famiglie delle vittime esprimendo il suo più profondo cordoglio e la vicinanza a quelle delle persone rimaste ferite.

Incidente al casello di Rosignano: morto un giovane fiorentino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Rosignano | Maxi incidente al casello dell’autostrada: tre morti
FirenzeToday è in caricamento