rotate-mobile
Incidenti stradali

Prato, dopo lo scontro in galleria muore il motociclista di 65 anni

Era stato trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Careggi

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

A due giorni di distanza dal suo ricovero all'ospedale Careggi di Firenze, ieri (martedì 14 maggio) è venuto a mancare Leonardo Goti, in seguito allo scontro frontale con un'auto all'interno della Galleria della Madonna della Tosse, sulla strada regionale 325. Al volante della vettura una giovane di 23 anni, che si stava spostando verso Prato, mentre il 65enne viaggiava con la sua moto in direzione opposta. La ragazza, fortunatamente, non ha riportato gravi conseguenze, anche se pure lei è stata trasportata all’ospedale Santo Stefano di Prato. 

Che le condizioni di Goti fossero preoccupanti lo si era capito fin da subito: nell'urto, avvenuto alle 8 di domenica a metà circa della galleria, il motociclista è stato sbalzato in aria ed ha fatto un volo di diversi metri, riportando fratture multiple agli arti inferiori. Il 65enne è anche andato in arresto cardiaco, per poi essere rianimato dai soccorritori presenti (sul posto l’ambulanza della Croce d’Oro e l’automedica, oltre alle forze dell'ordine). Goti è stato trasportato con l’elisoccorso a Careggi. I medici della struttura fiorentina hanno tentato disperatamente di salvargli la vita, ma ieri l'uomo non ce l'ha fatta. 

Adesso gli agenti dell’Ufficio Sinistri avranno il compito di ricostruire con esattezza le dinamiche dell'incidente mortale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prato, dopo lo scontro in galleria muore il motociclista di 65 anni

FirenzeToday è in caricamento