menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto d'archivio

foto d'archivio

Schianto in scooter, morta ragazza di 16 anni

L'incidente con un furgone. Guidava il padre, ricoverato in gravi condizioni a Careggi

Una ragazza di 16 anni è morta per i traumi riportati in un incidente avvenuto ieri sera nell'Empolese, poche ore dopo il trasferimento in ospedale.

Il padre, che guidava lo scooter scontratosi con un furgone, è invece ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Careggi.

L'incidente è avvenuto ieri sera, giovedì 23 luglio, intorno alle 20 a Cerreto Guidi, in località Soldaini, nei pressi della strada provinciale della Motta a Bassa.

Il padre guidava lo scooter, la ragazza - si chiamava Elena Pieragnoli - dietro.

Improvvisamente, per motivi ancora da chiarire, i due si sono scontrati con un furgone. Lo scooter, dopo l'impatto, ha preso fuoco.

Padre e figlia non abitavano lontano dal luogo del tragico incidente mortale. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, la polizia municipale dell'Unione dei Comuni e i carabinieri della compagnia di Empoli.

Era stato allertato anche l'elisoccorso, poi si è preferito il trasporto a Firenze. La municipale è incaricata dei rilievi sull'incidente.

Il conducente del furgone è stato denunciato per omicidio stradale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Aerei: caccia in volo sopra Firenze / VIDEO

  • Cronaca

    Gioberti: mega party, in 67 dentro casa

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento