Venerdì, 17 Settembre 2021
Incidenti stradali

Tragico incidente stradale, muoiono imprenditore fiorentino e la figlia di 10 anni

Ancora morti sulle strade, l'auto sulla quale viaggiava la famiglia si è scontrata contro un camion

Il luogo dell'incidente ad Amaro, in provincia di Udine (foto da UdineToday))

Ancora vittime sulle strade. Nell'ennesimo tragico incidente stradale, nel pomeriggio di ieri ad Amaro, in provincia di Udine (Friuli Venezia Giulia), sono morti un imprenditore fiorentino di 61 anni, Pietro Castracane, e la figlia di 10 anni, Nicole.

L'uomo e la figlia, come ricostruisce UdineToday, viaggiavano assieme all'altro figlio di 12 anni e ai due cugini di 14 e 28 anni. Sono morti a seguito dell'impatto con un camion (foto sopra).

Sono rimasti tutti feriti in gravi condizioni e ricoverati tra gli ospedali di Trieste e Udine. Il gruppo, arrivato in Friuli venerdì scorso per trascorrere le vacanze a Cercivento (il paese di origine della madre dei bambini e compagna di Castracane) era reduce da un'escursione nel Tarvisiano.

La donna è stata avvisata dalla polizia locale della Comunità di Montagna della Carnia, che ha coordinato la ricostruzione dell’accaduto dopo aver gestito nel pomeriggio di ieri i rilievi e la viabilità assieme ai carabinieri della compagnia di Tolmezzo.

I mezzi coinvolti sono stati posti sotto sequestro dalla Procura della Repubblica di Udine, in attesa di ulteriori accertamenti: è stato sentito anche il conducente dell’autoarticolato coinvolto nel frontale, un quarantaduenne di Rivignano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incidente stradale, muoiono imprenditore fiorentino e la figlia di 10 anni

FirenzeToday è in caricamento