menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente a Greve in Chianti: scontro frontale, muore 37enne 

Sul posto 118 e la polizia locale

Tragedia nel pomeriggio di ieri nel territorio di Greve in Chianti. Un ciclista di 37 anni, Giacomo Bertozzi, residente a Strada in Chianti, si è scontrato frontalmente con un’auto condotta da una donna di circa 50 anni. L’impatto, avvenuto in Via Giovanni Falcone, è stato fatale al 37enne. Sul posto sono intervenuti il 118 e la polizia locale del Chianti fiorentino. Quest’ultima, dopo aver effettuato i rilievi, sta svolgendo accertamenti per chiarire la dinamica del sinistro. 

La conducente della vettura, rimasta ferita a sua volta, è stata trasportata all’ospedale di Ponte a Niccheri per accertamenti. Qui è stata sottoposta ai test per alcol e uso di stupefacenti. 

Tragedie: carabiniere muore in un incidente
 

Il sindaco Paolo Sottani e la giunta comunale di Greve esprimono profondo cordoglio e sentimenti di vicinanza alla famiglia per la vittima di un incidente stradale verificatosi ieri sera al Passo dei Pecorai. “Con immenso dolore e incredulità per la notizia della prematura scomparsa, porgiamo le più sentite condoglianze ai familiari e ai parenti più cari del giovane concittadino – dichiara il sindaco - siamo profondamente afflitti e ci stringiamo intorno alla compagna Sara, alla figlioletta e a tutti i familiari, il nostro unico pensiero è quello di infondere loro coraggio nel tentativo di far fronte all’inspiegabile tragedia che li ha investiti”. Al momento sono in corso gli esami e le analisi disposti dalla medicina legale. La prossima settimana la famiglia provvederà a comunicare giorno e luogo delle celebrazioni del funerale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ristoratori e TNI bloccano di nuovo l'autostrada: tavolo per due in A1

  • Cronaca

    Coronavirus: 224 nuovi casi e 16 decessi a Firenze

  • Cronaca

    Ambulanti, protesta in piazza Signoria: "tornare subito al lavoro"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento