Incidente a Dicomano: ubriaco investe pedone e scappa, preso pirata della strada

Arrestato un 39enne di Vicchio che non si era fermato a prestare soccorso. Una ragazza è ricoverata in ospedale

Carabinieri notte

Ieri sera, intorno alle 18, una ragazza è stata travolta da un’auto nel centro di Dicomano, nel Mugello. Il guidatore, invece di prestare soccorso, si è allontanato a bordo della sua vettura. Immediate le ricerche dei carabinieri, coadiuvati da personale della polizia municipale, per rintracciare l’auto pirata. Grazie alla descrizione di un testimone, i militari sono riusciti a stringere subito il cerchio intorno alla vettura in fuga. Una gazzella dei carabinieri di Borgo San Lorenzo ha intercettato l’auto, una Renault “Clio”, in una traversa della strada provinciale 551 in località Rossoio. A bordo l’autista, un 39enne di origini fiorentine residente a Vicchio, è risultato positivo all’etilometro, con un elevato tasso di alcol nel sangue. La ragazza investita è stata condotta in ospedale, dove è tuttora ricoverata, sebbene non sia in pericolo di vita, per traumi al volto e al bacino.

Da quanto appurato, durante la fuga il veicolo ha urtato anche contro un autocarro in marcia lungo la strada provinciale, anche in questo caso, proseguendo la marcia. L’uomo è stato condotto davanti al giudice per la direttissima. Per lui adesso gravano le accuse di fuga a seguito di incidente stradale con omissione di soccorso, lesioni personali e guida in stato di ebbrezza. Il veicolo è stato posto sotto sequestro.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento