Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coverciano: ubriaca in contromano semina il panico e travolge scooterista / VIDEO

Avrebbe tentato di allontanarsi ma è stata fermata

 

Nella serata di ieri, un'auto ha seminato il panico lungo le strade intorno all'ex ospedale psichiatrico di San Salvi. Il tutto sarebbe successo poco dopo le ore 20. 

Secondo quanto emerge dai primi racconti dei testimoni, alla guida c'era una cittadina moldava di 40 anni circa, in evidente stato di ebbrezza. La vettura, proveniente da piazza Alberti, avrebbe imboccato via Tito Speri colpendo un'auto in sosta per poi proseguire in via Andrea del Sarto.

L'utilitaria avrebbe marciato in controsenso in via del Mezzetta per decine di metri per poi scontrarsi frontalmente contro uno scooter. La donna avrebbe persino tentato di allontanarsi, ingranando la retromarcia, ma sarebbe stata subito fermata. 

Lo scooterista, un uomo di 58 anni, è stato accompagnato all'ospedale di Ponte a Niccheri in codice verde per una sospetta frattura. La donna al volante dell'utilitaria, posta sotto sequestro, avrebbe inveito animatamente contro la polizia municipale.

La conducente è stata poi trasportata presso l'ospedale di Santa Maria Nuova per gli accertamenti del caso.  

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento