rotate-mobile
Incidenti stradali Certaldo

Certaldo: colpito dopo una lite per un incidente stradale, muore dopo dieci giorni in ospedale a Careggi

Sarà l'autopsia a determinare le cause del decesso

Un uomo di 56 anni, Graziano Lotti di Certaldo, è morto ieri all'ospedale di Careggi, dieci giorni dopo un episodio sul quale ora dovrà essere fatta luce. La notizia è stata riportata ieri da La Nazione e da altri quotidiani locali.

Il 17 dicembre scorso infatti, come scrive la Nazione, ad una rotatoria all'ingresso di Certaldo, c'era stato un incidente tra l'auto del 56enne ed una Ape guidata da un giovane. Nulla di grave, ma ne è scaturito un diverbio tra i due e poi una lite in cui è intervenuta anche una terza persona.

Sarebbe stata questa terza persona a colpire il 56 anni, caduto a terra e poi rimasto in condizioni da subito giudicate serie dal personale del 118 intervenuto, assieme ai carabinieri.

L'uomo era stato poi portato in un vicino ospedale e in seguito, per l'aggravamento delle condizioni, all'ospedale fiorentino di Careggi, dove le condizioni si sono aggravate fino al decesso di ieri, 26 dicembre.

I carabinieri hanno acquisito anche i filmati dell'accaduto alla rotonda stradale dopo l'incidente. Ora dovrà essere l'autopsia a stabilire le cause della morte dell'uomo, che avrebbe sofferto di numerose altre patologie.

Sull'episodio è intervenuto su Facebook anche il sindaco di Certaldo, Giacomo Cucini. "Ci sono indagini in corso, che vanno rispettate, per fare luce sull'episodio. Leggere notizie di cronaca, contraddistinte da episodi di violenza, che interessano il nostro paese lascia senza parole. In una comunità come la nostra - scrive Cucini -, non si può accettare di doversi misurare con notizie di questa gravità".

Salvata dopo grave incidente stradale

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Certaldo: colpito dopo una lite per un incidente stradale, muore dopo dieci giorni in ospedale a Careggi

FirenzeToday è in caricamento