Incidente in Via Faentina: camion contro auto, traffico bloccato / FOTO

Rallentamenti in entrambe le direttrici

Ha urtato alcune auto in sosta danneggiandole in modo grave ma senza nessuna conseguenza per le persone. Si tratta di un mezzo di grandi dimensioni con braccio gru: intorno alle 13.30 stava transitando in via Faentina quando, all’altezza di via Sanfelice, si è aperto il piede stabilizzatore che, allargandosi, ha colpito sette auto in sosta. Oltre alla polizia municipale, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per rimuovere il mezzo. Lievi danni anche ai muri laterali e a un cartello. La strada  stata chiusa per oltre due ore con pesanti ripercussioni sulla circolazione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus, verso un nuovo Dpcm: ipotesi 'coprifuoco' alle 22 ovunque

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus, impennata di nuovi casi: 755 in Toscana 263 a Firenze  

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Coronavirus, Careggi torna al lockdown: stop alle visite dei parenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento