Incidente sulla Bretella e code in Fi-PI-LI, traffico intenso per chi rientra dalla costa

Fino a 6 chilometri all'uscita di Capannori, cantieri tra Montelupo e Ginestra

foto d'archivio

Code in direzione Firenze fino a 6 chilometri si sono formate sull'autostrada A11 Firenze-Mare, a causa di un incidente che si è verificato poco prima delle 18 tra la fine della Bretella Lucca-Viareggio e l'uscita di Capannori.

Per seguire l'andamento in tempo reale della situazione si può consultare il sito www.autostrade.it.

Code e rallentamenti anche in Fi-pi-li, per il rientro dal weekend sulla costa, in direzione di Firenze.

I primi rallentamenti dopo Cascina per chi proviene da Pisa, superata Lavoria per chi rientra dalla costa livornese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altre code segnalate per il cantiere fra Montelupo e Ginestra Fiorentina. In questo caso i rallentamenti iniziano già da Empoli Est.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Detenuto per tentato omicidio ferisce un agente e scappa dal tribunale ammanettato: è caccia all'uomo in città

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento