rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Incidenti stradali

Auto 'vola' sul cordolo di cemento che separa la pista ciclabile (di nuovo) / FOTO

Auto di grossa cilindrata piomba in serata sulla pista ciclabile, per fortuna non transitava nessun ciclista

Di nuovo. Un'auto di grossa cilindrata è finita sul cordolo di cemento che, in viale Spartaco Lavagnini, separa la pista ciclabile dalle corsie dedicate alle auto. E' successo ieri sera, sabato 19 novembre, poco prima della mezzanotte.

Alla guida ci sarebbe stata una giovane, finita per accertamenti in ospedale ma in codice verde, senza alcuna grave conseguenza. Le conseguenze avrebbero potuto essere invece gravi se in quel momento qualche ciclista si fosse trovato a passare in quel punto.

La 'pista ciclabile', provvisoria, è ricavata sul viale, grazie appunto ad una barriera, un new jersey, di cemento, in quanto sulla pista ciclabile solitamente a disposizione accanto al marciapiedi sono in corso lavori di riqualificazione.

Le cause e le dinamiche esatte dell'incidente di ieri sono ancora da accertare. Telefono cellulare? Velocità? Non lo sappiamo.

Sul posto sono intervenuti 118 e polizia municipale. Per fortuna è andata bene anche questa volta. Era già successo, con dinamica identica, mercoledì 9 novembre intorno alle 20:30. Anche quella volta fortunatamente non ci furono feriti. Ma non ci si può sempre appellare alla fortuna.

Travolta in bici da auto finita sul marciapiede, è gravissima / FOTO

Il precedente: auto sul cordolo della ciclabile / FOTO

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto 'vola' sul cordolo di cemento che separa la pista ciclabile (di nuovo) / FOTO

FirenzeToday è in caricamento