menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandro Benvenuti, foto Facebook

Alessandro Benvenuti, foto Facebook

Sasso dal cavalcavia in autostrada: paura per l'attore fiorentino Alessandro Benvenuti

Era in autostrada in Abruzzo assieme al collega Stefano Fresi

Paura ieri per l'attore 'fiorentino' (originario di Pelago) Alessandro Benvenuti e per il collega Stefano Fresi.

Erano in auto in autostrada in Abruzzo, sulla A25, poco dopo la mezzanotte, nella notte tra domenica e lunedì, e stavano tornando verso Roma quando la loro vettura è stata centrata da un sasso lanciato da un cavalcavia, all'altezza di Avezzano.

Per fortuna sono riusciti a tenere in carreggiata l'auto e i due si sono poi fermati alla prima stazione di servizio, chiamando la polizia, che ora indaga sull'accaduto. Lo spavento però è stato molto.

"Non volevo che questa notizia si sapesse perché secondo me questi criminali sono contenti di sapere che hanno colpito il bersaglio e se ne parla di più. Ma siccome qualcuno in autogrill ha diramato la notizia e da lì è volata su tutti i giornali, molti si sono preoccupati. Per questo volevo assicurarvi che stiamo benissimo", ha detto Fresi in un video pubblicato su Instagram. Il rischio, in questo come in altri, casi, è infatti l'effetto emulazione.

"Voglio rassicurare le tantissime persone che mi hanno scritto lasciandomi messaggi apprensivi e affettuosi che sto bene, che la mamma dei cretini purtroppo è sempre incinta, e che un paio di questi poveracci, per l’appunto, li abbiamo incontrati", ha scritto su Facebook Benvenuti, postando anche la foto del sasso. (foto dal profilo Facebook di Alessandro Benvenuti).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

social

Cake Star a Prato: le tre pasticcerie in sfida

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento