Autostrade, pauroso incidente a Bologna: traffico deviato per e da Firenze

Sulla A14 due morti e decine di feriti

Drammatico incidente, con un esplosione, due morti e decine di feriti, questo pomeriggio, lunedì 6 agosto, sulla A14, a Bologna. L'autostrada è stata chiusa e Autostrada per l'Italia consiglia i seguenti itinerari per chi viene da o è diretto a Firenze.

Autostrade per l'Italia segnala per chi arriva da Firenze ed è diretto alla A14, l'obbligo di uscire a Bologna Casalecchio. Il consiglio è poi quello di percorrere la viabilità ordinaria e rientrare sulla tangenziale all'uscita numero 5 'Lame'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per chi, sulla A14, è diretto a Firenze invece il consiglio è quello di uscire a Bologna Panigale, percorrere la viabilità ordinaria in direzione Casalecchio di Reno, per poi rientrare sulla A14 e poter immettersi sulla A1.

A14, tre morti e 60 feriti: le testimonianze / FOTO - VIDEO

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • Archeologia: scoperto gigantesco santuario dedicato ad Apollo

  • Campi Bisenzio: nuovo casello autostradale 

  • I turisti non tornano, i residenti se ne vanno: Firenze è sempre più vuota

  • Coronavirus: impennata di nuovi casi, cluster di giovani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento