Cronaca

Incidente in galleria: treni in ritardo 

Circolazione verso la regolarità   

Dalle 8.35 il traffico ferroviario sui binari della linea di cintura Firenze Rifredi – Statuto – Campo Marte sta tornando progressivamente alla normalità dopo l'incidente che nella notte ha visto tre operai finire in ospedale. La circolazione era stata temporaneamente deviata via Firenze Santa Maria Novella per l’indisponibilità di uno dei due binari, causata da un urto nella galleria de Il Pellegrino, nei pressi di Firenze Statuto, tra un treno merci in transito in direzione Sud e la piattaforma di un carrello lavori di una ditta esterna che stava effettuando interventi di manutenzione programmata. Nell’urto sono rimasti feriti tre operai della ditta esterna. Sulle cause dell'incidente sono in corso di accertamento.

INCIDENTE ALLO STATUTO

Quaranta gli operatori del Gruppo FS Italiane (25 di Rete Ferroviaria Italiana e 15 di Trenitalia) impegnati in queste ore negli interventi per la ripresa della normale circolazione e nell'informazione e nell'assistenza per le persone in viaggio. Registrati ritardi fino a 60 minuti per 19 treni Alta Velocità, 4 Intercity e 10 Regionali. Due convogli regionali sono stati cancellati, 5 limitati nel loro percorso.

OPERAI FERITI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in galleria: treni in ritardo 

FirenzeToday è in caricamento