Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Treni, grave incidente sul lavoro: tre operai feriti in galleria/ VIDEO

Incidente lungo la linea ferroviaria tra Campo di Marte e Statuto. Operai gravi in ospedale (video di Alessandro Busi)

 

Nella notte gravissimo incidente sul lavoro all'interno della galleria Pellegrino tra le stazioni di Campo di Marte e Statuto. Per cause in corso di accertamento, un treno merci è entrato in collisione con una piattaforma su rotaia,“scala motorizzata”, dove si trovavano tre operai che stavano effettuando lavori di manutenzione. Due macchinisti, di 28 e 30 anni, recuperati sulla massicciata dai soccorritori, sono stati trasportati all'ospedale di Careggi in codice rosso. Un terzo operaio è stato portato via in codice giallo.

Durante i soccorsi il tratto ferroviario è stato interrotto alla circolazione. Il tracciato ferroviario all'interno della galleria è composto da due binari. I feriti sono stati inizialmente stabilizzati e immobilizzati e successivamente trasportati dai sanitari del 118 al pronto soccorso per le cure del caso per trauma cranico e toracico. A uno dei due lavoratori sarebbe stata riscontrata anche un'emorragia cerebrale. Sul posto sono intervenuti tre mezzi dei vigili del fuoco, 4 ambulanze del 118, un'automedica, polizia di stato, polizia scientifica e personale delle ferrovie dello stato e dell'impresa dei lavori. A questi si è aggiunto l'intervento dei Servizi di prevenzione, igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro (PISLL).

In mattinata la circolazione di alcuni treni a lunga percorrenza e regionali (sulla linea di cintura Firenze Rifredi – Statuto – Campo Marte) è temporaneamente deviata per l’indisponibilità di uno dei due binari. Fino alla ripresa della normale circolazione, alcuni convogli potranno registrare ritardi e cancellazioni.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento