Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Empoli / Via Livornese

Provoca incidente con donna incinta e scappa: fermato e denunciato

Empoli: uomo accusato di fuga e omissione di soccorso. Nessuna grave conseguenza per la vittima

Denunciato per fuga e omissione di soccorso dalla Polizia Municipale dell’Unione dei Comuni Empolese Valdelsa dopo neanche un’ora dall’incidente. L’uomo, un 40enne residente a Livorno, è stato individuato a qualche chilometri di distanza dal luogo dell’incidente, per fortuna non grave e di lieve entità per la persona rimasta ferita, una donna 35enne, in stato interessante.

Il fatto è avvenuto ieri, lungo via Livornese, nei pressi della grande rotatoria di fronte al centro commerciale, in zona Santa Maria: un urto fra il camion, condotto dall’uomo e la vettura guidata dalla signora incinta. Il conducente del camion non si è fermato, ma anzi si è allontanato dal luogo del sinistro.

Sul posto è intervenuta una pattuglia del Nucleo operativo polizia stradale della polizia municipale che, grazie ad alcune testimonianze, ha diramato alle altre unità le caratteristiche del mezzo pesante fuggito. Nel frattempo sono andati avanti i rilievi del sinistro per stabilire la dinamica e la donna è stata portata in ospedale per accertamenti, per fortuna non ha subito gravi conseguenze.

Un'altra pattuglia, mentre effettuava il controllo del territorio, ha incrociato il camion nella zona di Mercatale di Vinci. L’uomo è stato fermato e denunciato e rischia la reclusione fino a un massimo di 3 anni, e sottoposto a esami tossicologici. La sua patente è stata immediatamente ritirata e sarà sospesa da un minimo di 18 mesi a un massimo di 5 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provoca incidente con donna incinta e scappa: fermato e denunciato
FirenzeToday è in caricamento