menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inchiesta sul clan: indagato socio di papà Boschi

Avrebbe due conti co-intestati con Mario Nocentini di Montevarchi

Ci sarebbe anche Mario Nocentini, 64 anni, imprenditore edile di Montevarchi (Arezzo) e socio di Pierluigi Boschi, papà del sottosegretario Maria Elena, tra gli indagati dalla Procura di Napoli per il riciclaggio dei beni del clan camorristico Mallardo. A riportarlo questa mattina sono stati alcuni quotidiani, secondo i quali ci sarebbero due conti correnti aperti presso la Banca del Valdarno, cointestati fra i due, che sarebbero finiti così sotto la lente degli inquirenti. 

Oltre ai 19 arresti che hanno portato in carcere il boss Francesco Mallardo e il cognato Antimo Liccardo, nell'inchiesta la Procura ha disposto il sequestro di beni per oltre 50 milioni di euro. I Mallardo sono proprietari di numerose società anche in Toscana. In provincia di Arezzo, svelano i quotidiani, può contare sulla Valdarno Costruzioni e altre della stessa galassia. Nocentini ha quote in nove società ed è titolare di 39 conti correnti. Pierluigi Boschi non è indagato e non avrebbe avuto alcun rapporto con il clan.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento