Scandalo parcheggi: Nardella commissaria la Sas 

A dg Rebecchi chiede passo indietro. Vigili controlleranno sosta

Dopo l'inchiesta sui parcheggi la Sas di Firenze va verso il commissariamento. Un terremoto che sta scuotendo la partecipata del Comune e ha indotto il sindaco ad usare le maniere forti. Dario Nardella chiede ora una forte discontinuità interna alla società, ma soprattutto si avvia a a nominare una sorta di 'commissario' con funzioni ispettive e di controllo sull'azienda. 

Le intercettazioni dei vigilini

La direzione verso cui punta l'amministrazione è emersa al termine dell'incontro di ieri che il primo cittadino, insieme agli assessori alle Partecipate e alla Polizia municipale, Federico Gianassi e Stefano Giorgetti, ha avuto con il direttore generale di Sas, Cristiano Rebecchi, e con il presidente Stefano Agresti.

 "Quanto accaduto alla sezione 'controllo sosta' di Sas è gravissimo ed è venuto alla luce grazie ad una precisa volontà dell'amministrazione comunale che ha avviato l'indagine portata avanti dalla polizia municipale e dalla Procura". Per questo, "pur riconoscendo l'ottimo lavoro fatto in questi anni per il risanamento dei conti della società, conti che adesso sono in ordine, abbiamo chiesto al direttore generale di Sas di valutare un passo indietro, ovviamente nei tempi e nei modi necessari a garantire la continuità dei servizi nella prossima fase di transizione". Stando alla normativa, si spiega, non è più consentito nominare un commissario ad acta, quindi "individueremo nelle prossime ore all'interno dell'amministrazione uno o più dirigenti che svolgano in Sas funzioni ispettive e di controllo sulla partecipata", assicura.

Scandalo anche a Palazzo Vecchio

Un passo indietro di Rebecchi, ma anche l'affidamento del controllo della sosta di superficie ai vigili, per garantire il servizio fino a quando non sarà completamente riorganizzato: "In attesa della riorganizzazione completa della società che avviamo immediatamente, il controllo della sosta di superficie verrà assicurato dalla polizia municipale", conclude Nardella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger si trasferisce a Firenze

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Scappano dal ristorante al mare senza pagare: 5 giovani fiorentini rintracciati e riportati a saldare il conto

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

Torna su
FirenzeToday è in caricamento