rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Campi Bisenzio

Inceneritore, annullata assemblea a scuola: "Manca la digos"

Il comitato Mamme NO Inceneritore chiede al Consiglio d'Istituto che venga riprogrammata l'assemblea anche senza la presenza dell'amministratore di Quadrifoglio spa

Ieri mattina si sarebbe dovuta tenere un'assemblea su inceneritore e alternative al Liceo scientifico Agnoletti di Campi Bisenzio a cui avrebbero dovuto partecipare una delegazione delle Mamme No Inceneritore, dell'Assemblea della Piana contro le novicività e il Dottor Livio Giannotti in rappresentanza di Quadrifoglio spa. Quest'ultimo gestore del servizio rifiuti in città.

All'ultimo momento, il Dottor Giannotti avrebbe però avvisato la dirigente dell'istituto scolastico che non avrebbe partecipato all'assemblea - si legge in una nota del comitato - con la seguente motivazione: "Non presenza della Digos". La dirigente scolastica avrebbe quindi annullato l'iniziativa.

Per questo il comitato ha voluto sottolineare: "E' inaccettabile che un'azienda pubblica rifiuti il confronto e non permetta agli altri di discutere liberamente e pubblicamente di questioni così importanti per salute e l'ambiente. Quali pressioni ha esercitato Quadrifoglio per forzare la Dirigente Scolastica ad annullare l'assemblea? E' inaccettabile che la Dirigente Scolastica di una scuola pubblica non tuteli il diritto dei propri studenti a un informazione indipendente e si pieghi a pressioni esterne. Chiederemo al Consiglio d'Istituto e alla Dirigente Scolastica che venga a breve riprogrammata l'Assemblea con o senza la presenza o il benestare di Quadrifoglio spa".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inceneritore, annullata assemblea a scuola: "Manca la digos"

FirenzeToday è in caricamento