menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio all'Uci Cinemas di Campi Bisenzio: evacuate 1200 persone

Sette persone all'ospedale

Evacuato il rinnovato Uci Cinemas di Campi Bisenzio questa notte. A mezzanotte un principio d'incendio ha interessato un locale tecnico del multisala di Capalle, vicino al corridoio di ingresso. A causa del fumo che ha cominciato a uscire, il personale della struttura ha fatto evacuare le prime quattro sale per precauzione. 

Al loro arrivo i vigili del fuoco hanno spento il principio d'incendio e fatto evacuare per precauzione tutte le 13 sale del cinema, per un totale di circa 1.200 persone. L'intervento è poi proseguito fino alle 2,30 del mattino.

Sul posto anche i carabinieri e il 118, che ha preso in carico sette dipendenti della struttura per controlli, a causa dell'inalazione di fumo.

E' stata dichiarata momentaneamente inagibile, in attesa delle opere di ripristino, solo la parte interessata dall'incendio, ma questo non pregiudica l'apertura e il funzionamento della struttura - che la scorsa estate è stata profondamente rinnovata con importanti lavori di ristrutturazione - già da oggi.

AGGIORNAMENTO 

Uci Cinemas fa sapere che il principio di incendo è stato provocato da un corto circuito che ha interessato un monitor di servizio presente all’interno della multisala, in una zona adiacente al corridoio principale. Il cinema fa sapere in una nota che "nessuna delle persone presenti ha riportato dei danni fisici. Solo in via precauzionali, alcuni dipendenti del cinema e un cliente hanno effettuato una visita di controllo al più vicino pronto soccorso, per essere poi dimessi nella serata stessa, subito dopo qualche ora".

Uci fa sapere inoltre che le 13 sale saranno aperte per tutto il giorno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento