Polveriera Sollicciano: ancora proteste e fiamme in carcere per il coronavirus / FOTO

Un agente di polizia penitenziaria è risultato positivo: dai detenuti grida e materassi in fiamme

Incendio a Sollicciano

La protesta dei detenuti continua anche a Firenze: una fitta coltre di fumo si è alzata dal carcere di Sollicciano. Secondo quanto raccolto da FirenzeToday sarebbero circa cento i reclusi che avrebbero manifestato dalla tarda mattinata di oggi. 

Gli agenti di polizia penitenziaria sono impegnati nelle operazioni di contenimento della protesta.  Alcuni detenuti hanno dato fuoco a coperte e materassi, rendendo necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco. Sul posto sono accorsi polizia e carabinieri ma, per il momento, non è stato necessario il loro intervento. 

Secondo quanto appreso, la protesta sarebbe stata scatenata dalla notizia che un agente di polizia penitenziaria all'interno del carcere è risultato positivo al coronavirus. 

I detenuti fanno sentire continuamente le proprie voci, urlando e battendo alle pareti delle celle. Contestano, come in altre parti d'Italia, le misure contro il contagio da coronavirus e, al tempo stesso, temono per la propria salute a causa del sovraffollamento. I detenuti protestano anche contro la limitazione di visite in carcere e colloqui.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Coronavirus: nuovo record di contagi in Toscana, oltre 2.000 nuovi casi e 13 decessi

  • Rifiuta di indossare la mascherina: caos in Piazza della Repubblica 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento