Incendio in centro a Empoli: in fiamme un appartamento / VIDEO

Sul posto vigili del fuoco e polizia. Tre agenti leggermente intossicati

Un agente con uno dei bambini salvati

Nella tarda mattina incendio in un appartamento del centro di Empoli. Sul posto, accanto a Piazza della Vittoria, sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia di stato. I poliziotti del commissariato e del reparto prevenzione crimine si sono lanciati nello stabile cominciando a evacuarlo. Considerata la situazione hanno preso in braccio i bambini e li hanno portati al sicuro. L'incendio è stato poi domato dai vigili del fuoco. Non vi sono feriti tra i residenti. Tre agenti di polizia sono dovuti ricorrere alle cure del personale sanitario per un principio di intossicazione da monossido di carbonio, ma sono stati dimessi con prognosi fino a tre giorni. Si ipotizza che il rogo possa esser scaturito da uno zampirone lasciato acceso.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'amministrazione comunale, attraverso le parole del vicesindaco Fabio Barsottini, ha ringraziato le forze dell’ordine intervenute. "Ancora una volta l’organizzazione delle forze dell’ordine che quotidianamente presidiano il territorio si è rivelata di eccellenza. In pochi istanti, appena si sono sprigionati i primi fumi dell’incendio, sono giunti uomini della polizia di stato del commissariato, la polizia municipale, sanitari del 118 e ovviamente i vigili del fuoco del distaccamento di Empoli con i mezzi e gli strumenti utili a spegnere le fiamme e a mettere in sicurezza le abitazioni. Da parte di tutta la giunta comunale - alcuni amministratori erano presenti con me ad assistere alle operazioni – un grazie sincero con cui si ribadisce la stima e la fiducia in tutti gli operatori delle forze dell’ordine che presidiano il territorio empolese. Grazie anche ad Alia Spa per la disponibilità nello smaltimento dei rifiuti interessanti dal rogo. Come vicesindaco stiamo seguendo da vicino la situazione delle famiglie le cui abitazioni sono state danneggiate dall’incendio. A chi ne avrà necessità garantiamo ospitalità e assistenza nei locali adibiti a questo tipo di situazioni. In ogni caso al momento non sarà attivata nessuna emergenza abitativa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, maxi-multa all'automobilista romantico: "Sto andando dalla mia fidanzata, mi manca"

  • Coronavirus, l'Einaudi Institute: "La Toscana arriverà per ultima a quota zero contagi"

  • Fare la spesa in Toscana al tempo del Covid-19: ecco cosa cambia

  • Bambini mezz'ora a spasso, Prato contro Firenze: "Allucinante, vi siete accorti che c'è una pandemia?"

  • Coronavirus: morto il primo medico fiorentino

  • Coronavirus: fase acuta dell'emergenza, i casi nel Fiorentino 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento