rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Scandicci / Via Bassa

Scandicci, in fiamme un furgone: non è il primo caso di incendio in via Bassa

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Il rogo sarebbe stato appiccato con della diavolina

Incendio doloso ieri notte, intorno alle tre, a Scandicci. Un furgone di un’azienda di Prato è stato incendiato mentre si trovava parcheggiato in via Bassa. Il rogo sarebbe stato appiccato con della diavolina appoggiata su un pneumatico, le fiamme poi si sarebbero estese a tutto il mezzo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Scandicci che indagano sul caso. Gli investigatori hanno scartato l’ipotesi di ritorsioni o di un gesto legato all’attività lavorativa dei proprietari del mezzo. Non è però escluso che ci possano essere legami con l’incendio avvenuto, sempre in via Bassa, il maggio scorso.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scandicci, in fiamme un furgone: non è il primo caso di incendio in via Bassa

FirenzeToday è in caricamento