Cronaca

Incendio nel bosco a Figline Incisa: denunciato operaio

Aveva utilizzato un flessibile per segare dei pali in cemento

credits foto Vab Valdisieve

I militari della stazione forestale si recavano in località San Martino Altoreggi nel Comune di Figline e Incisa Valdarno (FI), a seguito di una segnalazione di un incendio in atto. Giunti sul posto, constatavano che si trattava di un incendio boschivo in quanto sviluppatosi su un terreno incolto, ricoperto da vegetazione erbacea secca, situato a meno di 50 metri da un’area boscata.

Dagli accertamenti eseguiti nell'immediatezza dei fatti e dalle sommarie informazioni testimoniali raccolte, è emerso che l'incendio era stato causato da un operaio di una ditta, intento ad eseguire dei lavori di rimozione di pali in cemento armato.

L'operaio, per tagliare la parte basale di sostegno e l'armatura in ferro del palo stesso, aveva usato un flessibile, cioè uno strumento a motore con apposito disco per tagliare tale tipologia di materiale, dal quale erano scaturite una serie di scintille che, cadendo sulla vegetazione erbacea estremamente secca, avevano causato l'innesco dell'incendio.

Le fiamme, a causa del forte vento, si sono propagate velocemente al terreno incolto, per una superficie di circa quattromila metri quadrati.

L’operaio è stato dunque denunciato per il reato di incendio boschivo colposo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nel bosco a Figline Incisa: denunciato operaio

FirenzeToday è in caricamento