Inaugurazione anno giudiziario: reati in aumento

Ben 17 femminicidi in un anno

Foto Regione Toscana

Si apre l'anno giudiziario. E la presidente della Corte di Appello di Firenze Margherita Cassano, che ha aperto stamani la cerimonia al Palazzo di Giustizia di Firenze, ha tracciato un bilancio di quello appena trascorso

Cassano ha anticipato i dati di uno studio relativo al tasso di criminalità a Firenze. "Lo studio - ha detto la presidente - mette in evidenza un +19,7% di delitti contro la vita e contro l'incolumità individuale; +30,6% i delitti contro il patrimonio mediante violenza a cose o persone; +31,8% delitti in materia di stupefacenti; +30,6% reati contro il patrimonio mediante frode; +29,5% delitti contro la libertà individuale (violenze sessuali e reati ex art. 609 ter e quater del codice penale); +41,7% reati contro la famiglia".

Il procuratore generale Marcello Viola ha invece sottolineato il fatto che sono aumentati i casi di omicidio volontario. Fra questi, ben 17 sono stati commessi contro vittime di sesso femminile. "Si tratta di una tendenza assolutamente allarmante - ha aggiunto - che si somma a quella più generale che ha visto il reiterarsi di numerose forme di violenza, da quella psicologica e fisica a quella sessuale, dagli atti persecutori dello stalking allo stupro, che hanno riguardato un sempre più vasto numero di donne, fino appunto al femminicidio". L'aumento delle denunce di violenza sessuale, maltrattamenti oppure stalking non è però un dato del tutto negativo: significa che le donne hanno una acquisito una maggiore capacità di denunciare le violenze subite. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla cerimonia anche il presidente della Toscana Enrico Rossi che ha ringraziato la magistratura "per l'opera forte, puntuale, vigorosa che svolge nella lotta alla criminalità e nell'assicurare ai cittadini condizioni di vita ancora civili e serene, anche in rapporto con le forze dell'ordine e con il loro impegno". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento