Cronaca

Parco delle Cascine, hashish e marijuana nascosti 20 centimetri sotto terra

Lo stupefacente scovato da Piper, cane antidroga della polizia municipale

Ancora a segno il fiuto del cane antidroga della Polizia Municipale che scova le sostanze nascoste venti centimetri sotto terra

L’avevano nascosto sotto terra ma non è sfuggito al fiuto di Piper. Ieri il cane antidroga della Polizia Municipale è andato di nuovo a segno al parco delle Cascine, recuperando hashish e marijuana per complessivi 56 grammi.

E' successo intorno alle 10 del mattino, nel corso di un controllo di routine. Piper ha condotto gli agenti nei pressi della Fontana del Narciso dove, nel fossato dietro la siepe nascosto venti centimetri sotto terra, è stato recuperato un fagotto di plastica nera.

All’interno sei involucri di pellicola trasparente contenenti oltre 30 grammi di marijuana e 10 frammenti di varie dimensioni, sempre avvolti nella pellicola trasparente, di hashish (per complessivi 26 grammi). La droga, probabilmente nascosta in attesa di essere spacciata, è stata sequestrata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco delle Cascine, hashish e marijuana nascosti 20 centimetri sotto terra

FirenzeToday è in caricamento