Guida un motorino rubato senza patente: rischia l'arresto e 10mila euro di multa

Una pattuglia della polizia municipale ha fermato l'uomo in viale Amendola

Guida un motorino rubato senza patente: denunciato per ricettazione. E' successo in viale Amendola, dove una pattuglia della polizia locale ha controllato un uomo che guidava un ciclomotore. La pattuglia era intervenuta in ausilio alla viabilità per un incidente e al termine del servizio due agenti hanno notato un ciclomotore condotto da un uomo che transitava in senso contrario.

Fermato per gli accertamenti del caso, il conducente non ha fornito indicazioni sulla propria patente di guida e sui documenti del veicolo. Da successivi accertamenti, l’uomo risultava privo di patente di guida poiché revocata e il ciclomotore, che peraltro esponeva una targa non collegata, risultava essere oggetto di denuncia di furto effettuata nel 2008. 

Il conducente, un 55enne, è stato denunciato per ricettazione, mentre il ciclomotore è stato posto sotto sequestro. Il 55enne rischia la reclusione da due ad otto anni e la multa da 516 euro a 10.329 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento