rotate-mobile
Cronaca Centro Storico

Guerriglia urbana in centro contro i Dpcm: 15 a processo, 6 patteggiano

Gli scontri alla manifestazione contro l'entrata in vigore delle restrizioni Covid nell'ottobre 2020

Sei patteggiamenti, una condanna in abbreviato, quindici rinvii a giudizio e due messe alla prova con i servizi sociali. Si è conclusa così, l'udienza preliminare in cui è sfociata l'inchiesta della procura sulla guerriglia urbana scoppiata a Firenze il 30 ottobre 2020 nel corso di una manifestazione contro i Dpcm e il coprifuoco. La protesta contro le restrizioni Covid tra le vie del centro storico, infatti, degenerò in violenza urbana che durò fino a tarda notte.

Le condanne patteggiate davanti al gup Maurizio Caivano, tutte sospese, vanno da 1 anno e 10 giorni a un anno e 8 mesi, mentre la pena inflitta in abbreviato, anche questa sospesa, è di 2 anni e 2 mesi di reclusione. I reati contestati a vario titolo agli imputati, sette dei quali lo scorso febbraio sono finiti ai domiciliari nell'ambito delle indagini, sono quelli di danneggiamento di beni pubblici e privati, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale, manifestazione non autorizzata e fabbricazione e lancio di oggetti incendiari.

La manifestazione, chiamata 'Fate girare Firenze', fu convocata attraverso un volantino anonimo diffuso sui social. Secondo le indagini condotte dalla digos e coordinate dal pm Fabio Di Vizio, a cavalcare la protesta furono esponenti del mondo anarco-antagonista. Prima udienza il 12 gennaio 2022.

"Il Comune - ha detto l'assessore all'Avvocatura Elisabetta Meucci - ha revocato la richiesta di costituzione di parte civile nei confronti degli imputati che non hanno arrecato danni al patrimonio dell'ente e che faranno lavori di pubblica utilità presso la Fondazione Angeli del Bello, 60 ore per ciascuno dei cinque ragazzi". Anche chi ha patteggiato, oltre alla condanna svolgerà lavori di pubblica utilità.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerriglia urbana in centro contro i Dpcm: 15 a processo, 6 patteggiano

FirenzeToday è in caricamento