rotate-mobile
Cronaca

Guardia di Finanza: cambio al vertice del comando provinciale

Il generale di brigata Bruno Salsano subentra al pari grado Fabrizio Nieddu

Si è svolta oggi, presso la caserma di via Santa Reparata 97, la cerimonia di avvicendamento al vertice del comando provinciale della guardia di finanza di Firenze.

Alla presenza del comandante regionale della Toscana, generale di divisione Giuseppe Magliocco, e di una rappresentanza di personale dei reparti dipendenti, il generale di brigata Fabrizio Nieddu, destinato a ricoprire il prestigioso incarico di capo di stato maggiore del superiore comando interregionale dell’Italia centro settentrionale, ha passato le consegne del comando provinciale di Firenze al generale di brigata Bruno Salsano.

Nel suo discorso di saluto, Nieddu ha ringraziato i militari del comando provinciale e di tutti i reparti dipendenti per l’eccellente lavoro svolto che, in un ampio periodo di comando, attraversato dalla gravissima emergenza sanitaria, ha permesso di ottenere significativi risultati nella tutela e salvaguardia dell’economia e del mercato.

Bruno Salsano è nato a Roma nel 1970. È laureato e ha conseguito, tra gli altri, un master in materie tributarie. Ha fatto ingresso nell’accademia del Corpo nel 1991. Proveniente dal comando generale, ha svolto incarichi addestrativi presso l’accademia del Corpo nonché prestato servizio operativo in diverse aree geografiche del Paese (Abruzzo, Campania e Puglia).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di Finanza: cambio al vertice del comando provinciale

FirenzeToday è in caricamento