rotate-mobile
Cronaca Greve in Chianti

Greve in Chianti: arrestato per rapina in un bar

Sul posto i carabinieri

La notte scorsa i carabinieri hanno tratto in arresto un 25enne perché era entrato in un bar di Greve in Chianti minacciando con coltello da cucina il proprietario al fine di sottrargli le chiavi dell’auto. Nella medesima circostanza ha ferito con il coltello la moglie del titolare, che si trovava nel bar, cagionandole lesioni alle mani ed al volto. Subito dopo si è dato alla fuga a bordo della vettura rubata, sbandando e finendo contro dei paletti ubicati a lato della strada. 

Provvidenziale l’intervento dei militari che hanno fermato il soggetto ancora a bordo dell’autovettura incidentata. 
Dopo gli eventi, sia le vittime della rapina sia l'arrestato sono stati trasportati presso l'ospedale di Santa Maria Annunziata di Bagno a Ripoli per le cure. Nessuno è in pericolo di vita. Dopo gli accertamenti il giovane, di origini nordafricane, è stato arrestato e accompagnato presso la casa circondariale di Sollicciano. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Greve in Chianti: arrestato per rapina in un bar

FirenzeToday è in caricamento