rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Graziano Cioni dimesso dall'ospedale: "Polmonite abbattuta, grazie a tutti"

Era stato ricoverato a Careggi con la febbre alta: "Continuo la terapia a casa"

Graziano Cioni, l'ex assessore al Comune di Firenze e Parlamentare del Pds, è stato dimesso dall'ospedale di Careggi dove da qualche giorno era ricoverato. "Sono ricoverato a Careggi per una polmonite con febbre alta", aveva scritto l'ex sceriffo su Facebook il 7 maggio scorso.

"Il germe è stato individuato e abbattuto, - ha scritto oggi pomeriggio rassicurando gli amici - per prevenire che ne sorgano altri continuerò la terapia a casa, al Dea sotto la direzione del dott. Stefano Grifoni e del suo personale sanitario, fra mille difficoltà, si regge bene l’impatto con buoni risultati".

Cioni, da tempo affetto da morbo di Parkinson, ha voluto ringraziare tutti per l'affetto ricevuto: ""Un grazie sincero di cuore a tutti voi, ho sentito la vostra vicinanza e credetemi, non è poco".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Graziano Cioni dimesso dall'ospedale: "Polmonite abbattuta, grazie a tutti"

FirenzeToday è in caricamento