menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bike sharing, addio alle bici verdi di Gobee: “Troppi vandali”

Dopo le indiscrezioni arriva la comunicazione ufficiale a tutti gli utenti

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, ora è ufficiale: le bici verdi del bike sharing a flusso libero di Gobee Bike lasciano Firenze, dopo aver chiuso i battenti in altre parti d'Europa (Francia) e d'Italia (Torino). La ritirata dell'azienda di Hong Kong riguarda tutta Europa.

“Lo scorso autunno abbiamo iniziato la nostra avventura in diverse città europee. Dopo un caloroso benvenuto, abbiamo da subito compreso che la nostra passione era condivisa dalla maggior parte di voi”, inizia la comunicazione inviata a tutti gli utenti.

Poi le amare considerazioni. “Purtroppo, tra tutte le sfide, una in particolare ha rappresentato un problema che non potevamo superare: nelle ultime settimane i danni alla nostra flotta hanno raggiunto limiti che non possiamo più contenere. Durante i mesi di dicembre e gennaio, le nostre biciclette sono diventate il bersaglio di sistematici atti di vandalismo, trasformandosi così in oggetti da distruggere per puro divertimento. Mediamente, il 60% della nostra flotta europea ha subito danneggiamenti, vandalismi o è stato oggetto di fenomeni di privatizzazione”.

Così è giunta la decisione dello stop al servizio, anche a Firenze, a partire da domani, 15 febbraio 2018. La cauzione di 15 euro versata dagli utenti sarà restituita “entro 10 giorni lavorativi”. L'app è già fuori servizio. Le bici di Gobee Bike, arrivate dopo quelle arancioni e grigie di Mobike, erano state presentate a Firenze poco più di due mesi fa, il 4 dicembre scorso. In Italia l'azienda aveva raggiunto complessivamente 45mila utenti. “Non è un addio, ma un arrivederci”, conclude la nota.

Nel frattempo, da Palazzo Vecchio a commentare è l'assessore alla Smart City Giovanni Bettarini. “Gobee bike ha avuto problemi di gestione complessiva, che non riguardano principalmente Firenze. I fenomeni di vandalismo a Firenze sono stati molto ridotti rispetto ad altre città”, dice Bettarini, che ha già annunciato che Gobee sarà sostituito da un altro operatore, in base alle domande presentate nell'ambito dell'apposito bando di gara.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento