Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico

Giovani e tendenze: ruba capi griffati per 800 euro 

Diciottenne finisce ai domiciliari

Nella serata di ieri i carabinieri hanno tratto in arresto un 18enne con l'accusa di tentato furto aggravato. 

Il giovane, originario del Vietnam, era stato poco prima sorpreso dal personale di sorveglianza di un noto centro commerciale del centro storico mentre, in un camerino, stava rimuovendo con una tanaglia la placca antitaccheggio di una t-shirt del valore di oltre 160 euro. 

Intervenuti i carabinieri della stazione Uffizi, allertati dal personale dell'esercizio commerciale, a seguito di perquisizione personale, sono stati rinvenuti nelle tasche del giovane ulteriori otto placche antitaccheggio rotte e, nello zaino, altri capi di abbigliamento già privi di placche, tra cui un pantalone e una t-shirt, del valore complessivo di circa 800 euro.

La refurtiva recuperata è stata restituita al titolare dell’esercizio commerciale mentre il soggetto, già noto alle forze dell’ordine per analoghi reati nonostante la giovane età, è stato dichiarato in arresto.A seguito della direttissima per il giovane è stato disposto l’obbligo di dimora in un’abitazione del Pistoiese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani e tendenze: ruba capi griffati per 800 euro 

FirenzeToday è in caricamento