rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca

Parapiglia in stazione: prova a rubare valigia piena di abiti griffati e colpi al vigilantes, poi arrestato dalla polizia

Fermato un 30enne

Avrebbe approfittato del fatto che il legittimo proprietario stava pranzando in uno dei bar della stazione di Santa Maria Novella, per cercare di portargli via una lussuosa valigia.

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

L’ignaro viaggiatore non si sarebbe accorto di niente, ma la scena, avvenuta ieri intorno alle 13, non è sfuggita ad una guardia giurata che è subito intervenuta per fermare il malintenzionato.

Quest’ultimo, tuttavia, non avrebbe preso bene la cosa, reagendo contro il vigilantes con insulti, minacce, colpendolo con un calcio allo stinco e due pugni al corpo.

A questo punto l’intera azione si è trasformata in un vero e proprio tentativo di rapina (impropria) nel corso del quale il protagonista della vicenda avrebbe tentato il tutto per guadagnarsi la fuga.

L’episodio, al quale si sono ritrovati spettatori diversi passanti, ha subito richiamato l’attenzione degli agenti della Polizia Ferroviaria e di due allievi della scuola marescialli dei carabinieri di Firenze, che sono andati a dare manforte alla guardia giurata.

I poliziotti hanno così definitivamente bloccato e arrestato un 30enne di origini sudamericane, soccorso il vigilantes e constatato che la valigia oggetto del tentativo di rapina era piena di costosi capi d’abbigliamento firmati. Sarebbe stata un cospicuo bottino. La persona finita in manette era già nota alle forze di polizia proprio per reati contro il patrimonio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parapiglia in stazione: prova a rubare valigia piena di abiti griffati e colpi al vigilantes, poi arrestato dalla polizia

FirenzeToday è in caricamento