Isolotto, 63enne derubata sulla tramvia

Un uomo le ha strappato il telefono dalle mani e si è dato alla fuga

Derubata sulla tramvia. E' successo questa mattina intorno alle 5:40, su uno dei primi convogli in circolazione. Una donna di 63 anni, come poi da lei stessa raccontato alla polizia, ha preso la tramvia alla fermata Talenti, in zona Isolotto.

Poco dopo, alla fermata Sansovino, un uomo in jeans e felpa bianca è salito sul convoglio, le ha strappato dalle mani il telefono sul quale la signora stava guardando un video e si è dato alla fuga prima che le porte del mezzo si richiudessero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tutto è avvenuto in tempi rapidissimi e la signora non ha potuto far altro che chiamare la polizia, con un telefono prestatole da uno dei pochi passeggeri a bordo, e denunciare l'accaduto. Indagini in corso per risalire all'autore del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: le regole per negozi, supermercati e centri commerciali 

  • I migliori locali low cost d'Italia, cinque sono a Firenze. Ecco dove mangiare bene e spendere poco

  • Ristoranti, due locali di Firenze nella classifica dei migliori ristoranti di lusso

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Coronavirus: nuovo record di contagi in Toscana, oltre 2.000 nuovi casi e 13 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento