Piazza San Marco, tenta cavallo di ritorno a 31enne: arrestato 

Messo alle strette dai carabinieri  

Ieri sera i carabinieri hanno arrestato un 31enne romeno ritenuto responsabile di una tentata estorsione a scapito di una coetanea. I militari della stazione Pitti erano stati fermati dalla donna la quale ha spiegato che le era stato rubato lo smartphone e che era stata contattata da un uomo che le aveva chiesto mille euro per la restituzione.

Appreso ciò, i militari hanno organizzato un servizio volto all’individuazione del possessore del telefono. Quest’ultimo, dopo aver dato più appuntamenti alla vittima in luoghi differenti, al fine di capire se la donna fosse seguita, è stato intercettato in Piazza San Marco dagli uomini dell'Arma. I militari lo hanno subito bloccato ritrovando il dispositivo e restituendolo alla vittima. L'uomo dovra rispondere di tentata estorsione e ricettazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in Appennino: contromano per 40 chilometri sull'autostrada A1

  • Toscana in "zona gialla rafforzata": cosa si potrà fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 16 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • In Toscana torna il weekend in zona gialla: cosa si può fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 13 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Scomparso nel Senese la vigilia di Natale, lo ritrovano perché ubriaco si schianta a Firenze contro un semaforo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento