rotate-mobile
Cronaca Isolotto / Via dei Vanni

Ludopatia: deruba sala slot per giocare alle macchinette

Il 30enne ha poi dato in escandescenza 

Ieri notte un 30enne pugliese è stato denunciato dalla polizia dopo aver derubato una sala slot e aver dato in escandescenza contro il personale della struttura di Via de'Vanni. Poco prima l'uomo, approfittando del  personale che si era recato al bagno, aveva preso alcune banconote da 20 euro dalla cassa oltre a un buono da 90 euro. Poi, invece di allontanarsi, è tornato a sedere sugli sgabelli continuando a sfidare la sorte. Il personale, visionando i filmati delle telecamere di videosorveglianza, ha chiesto spiegazioni al 30enne. Questo, per tutta risposta, ha cominciato a dare in escandescenza. Motivo per cui è intervenuta la polizia. E' stato denunciato per furto e sanzionato per ubriachezza. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ludopatia: deruba sala slot per giocare alle macchinette

FirenzeToday è in caricamento