menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte a Greve: derubati si fanno giustizia da soli, polizia lo salva

Quattro denunciati 

Ieri sera intervento della polizia tra Viale Nenni e Via Bugiardini. Le volanti erano giunte sul posto dopo alcune segnalazioni per un uomo a terra. Qui hanno trovato un 36enne romeno che era stato bloccato da tre cittadini tunisini. 

Da quanto ricostruito, i tre nordafricani erano usciti da una serra per prendere un caffè. Al loro ritorno hanno visto il 36enne, insieme ad altri due soggetti, che si stavano allontanando con tre cellulari - lasciati incustoditi - e alcuni attrezzi da lavoro. Ne è nato un inseguimento, concluso quando il 36enne è scivolato ed è stato raggiunto. 

Il 36enne, con già precedenti per furto, indosso a cui sono stati ritrovati due dei dispositivi rubati, ha raccontato di aver subito un vero pestaggio dal trio: colpi che gli hanno provocato la frattura di una mano. 

Non distante dal luogo dell'intervento gli agenti hanno trovato un bastone insanguinato, probabilmente utilizzato per colpire il 36enne. Quest'ultimo è stato denunciato per furto aggravato. I tre cittadini tunisini per lesioni aggravate, uno di loro anche per minacce aggravate. 

Spiano codici dei bancomat nei supermercati 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento