Le Pavoniere: dopo numerosi furti arrestato il responsabile

Tra marzo e maggio l'uomo aveva rubato bottiglie di vino, champagne e televisori

Tra marzo e maggio era riuscito a mettere a segno numerosi furti a danno de Le Pavoniere, rubando, durante la notte, bottiglie di vino, champagne, due televisori, un proiettore, un p.c., nonché 357 euro in contanti, i carabinieri hanno arrestato O.S., 20enne di origine serba, gravato già da alcuni precedenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante le indagini dei carabinieri lo avevano riconosciuto guardando i filmati delle telecamere di sorveglianza riconoscendo il suo abbigliamento e l'andatura. Ieri i militari lo hanno bloccato mentre camminava in piazza Vittorio Veneto per portarlo a Sollicciano, dando esecuzione al provvedimento restrittivo emesso dal GIP Maurizio Caivano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Archeologia: scoperto gigantesco santuario dedicato ad Apollo

  • Caldo torrido su Firenze: tre giorni di allerta meteo

  • I turisti non tornano, i residenti se ne vanno: Firenze è sempre più vuota

  • Incendio in fabbrica a Mantignano: colonna di fumo sulla città / FOTO

  • Coronavirus: 217 in quarantena per l'ultimo focolaio

  • Coronavirus: impennata di nuovi casi, cluster di giovani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento