rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Cronaca Centro Storico

Stazione: furto in negozio di abbigliamento, arrestato

Fermato in un secondo esercizio commerciale 

Ieri mattina la polizia di Stato ha inoltre arrestato un 26enne, originario del Gambia, accusato di una rapina impropria avvenuta in un negozio di abbigliamento nei pressi di Santa Maria Novella.

Secondo quanto ricostruito, alcuni minuti prima di finire in manette l’uomo sarebbe stato fermato dal personale di un esercizio commerciale della zona dopo essersi impossessato di un paio di pantaloni.

Riuscito tuttavia a fuggire, con in mano il bottino del colpo, avrebbe poi trovato rifugio in un secondo negozio, questa volta nella galleria sotto la stazione.

Qui non è escluso che avesse avuto in mente di replicare un altro furto di capi d’abbigliamento: gli agenti sono subito intervenuti sorprendendo il cittadino straniero in un camerino alle prese con altri vestiti.

Dietro aveva ancora la refurtiva proveniente dall’altro negozio. Il giovane non ha reso certo facile la sua identificazione, tirando calci e testate contro i poliziotti, fortunatamente rimasti illesi. Nei suoi confronti è scattata anche una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione: furto in negozio di abbigliamento, arrestato

FirenzeToday è in caricamento